Dopo ore di lezioni di flag football in palestra, gli allievi delle scuole medie e dei licei di Torino si sono incontrati su un campo vero. Circa cinquanta ragazzi delle scuole medie "A. Vivaldi" e "P. Calamandrei" e una settantina di giovani allievi dei Licei "C. Cattaneo", "R. Cottini" e "P. Levi" si sono sfidati in un torneo che li ha visti combattere con tenacia e divertirsi allo stesso tempo per tutta la giornata.

La formula del torneo, già collaudata lo scorso anno, prevedeva due competizioni distinte per scuole medie e scuole superiori: cinque squadre per ogni categoria, due incontri a sorteggio per ogni squadra ed una finale tra le due migliori classificate di ogni categoria, per un totale di 12 partite gestite dalle crew arbitrali dei Minotauri.

A parte qualche rara eccezione le partite sono state piuttosto equilibrate e le squadre sono rimaste in gioco fino alla fine, quando è stato necessario effettuare il calcolo delle segnature per determinare le finaliste. Nella categoria scuole medie la "Vivaldi" ha avuto il ruolo di protagonista assoluta portando due squadre in finale, mentre per le scuole superiori la partita per l'assegnazione del titolo tra il liceo artistico "Cottini" ed il liceo scientifico "Cattaneo" ha visto quest'ultimo prevalere dopo una partita combattutissima fino all'ultimo minuto: punteggio finale 0-6 e titolo assegnato al liceo "Cattaneo" già arrivato in finale l'anno scorso.

Con grande soddisfazione degli istruttori Minotauri, il livello tecnico osservato durante gli incontri è stato molto alto in rapporto al fatto che il programma di insegnamento del flag nelle scuole prevede 6 ore di attività.

Per vedere tutte le foto che abbiamo raccolto cliccate qui o visitate la sezione "MULTIMEDIA" dal menu principale

 

0
0
0
s2sdefault

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.