35,10,0,50,1
3,600,60,2,250,2500,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,1,1,1,2,40,15,5,2,1,0,20,0,0
1
2
3
4
5
6
7

Ultima giornata di regular season per le Driadi nel campionato nazionale F3. Le ragazze dei Minotauri saranno impegnate domani a Ferrara nell'interdivisionale con il girone B per tentare di staccare il biglietto per le fasi finali di Grosseto del 14/15 Ottobre prossimi.
Non sarà un'impresa facile per le ragazze di coach Delfino, perchè il sorteggio degli incontri non è stato proprio favrevole. Le Driadi dovranno incontrare infatti le Panthers Parma, contro cui le torinesi hanno perso tutti e tre gli incontri di Coppa Italia quest'anno, e le Cudere Grosseto, altra formazione che in Coppa Italia ha impartito una sconfitta alle Driadi, mentre l'altra partita si è conclusa con un pareggio all'ultimo secondo.
Per qualificarsi le torinesi devono vincere almeno una delle due partite in programma, oppure sperare nella congiunzione astrale della doppia sconfitta anche per le Vipers per poi andare a conteggiare la differenza punti

0
0
0
s2sdefault

Nella torrida Scandiano, dove si è disputata la quarta giornata del campionato Flag Senior Open 2017, i Minotauri raccolgono due importanti vittorie che, a fronte di una sola sconfitta, dovrebbero permettere ai torinesi di raggranellare qualche punticino nel ranking per mantenersi in zona playoff.

Inizio di giornata in salita, come al solito, per i Minotauri che, opposti agli esperti Hedgehogs Boschetto, non riescono a carburare rimediando una sconfitta forse troppo severa nel punteggio. Con l'attacco imballato, capace di segnare un solo touchdown per tempo (Incarbone, trasformato da Chiesa nel primo tempo e Visceglie trasformato da Incarbone nel secondo tempo, tutti su passaggio di Simone Regaldo) e la difesa sempre fuori posizione, per gli Hedgehogs non è stata una grande fatica segnare 41 punti ed aggiudicarsi il primo incontro della giornata.

0
0
0
s2sdefault

Luci ed ombre nelle due giornate di campionato che, lo scorso weekend, hanno visto impegnate le formazioni senior maschile e femminile dei Minotauri rispettivamente a Modena e Trieste. Non certo un periodo ideale per il campionato, l'ultimo weekend di luglio, che, tra vacanze e lvori estivi, ha lasciato coach Delfino e coach Frasca con due organici ridotti ai minimi termini.
A Trieste le Driadi hanno iniziato la giornata affrontando le Lions Bergamo. Primo tempo con una grandiosa difesa delle Driadi che non permette alle ragazze di Bergamo di segnare mentre l'attacco gialloblu va a segno dopo 5 minuti con un bel lancio di 10 yards del qb Adele Zuliani,ottima anche in difesa, nelle mani di Andrea Fassio che riceve in end zone. Nel secondo tempo primo gioco in attacco delle Driadi e subito intercetto delle Lions ritornato in td. Qualcosa non va...infatti dopo solo altri 2 giochi Adele Zuliani si sdraia per terra a

0
0
0
s2sdefault

I nostri partners

Seguici su Facebook

I nostri prossimi impegni

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.