35,10,0,50,1
3,600,60,2,250,2500,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,1,1,1,2,40,15,5,2,1,0,20,0,0
1
2
3
4
5
6
7

Domenica prossima, 29 Maggio, a Barco, in provincia di Reggio Emilia, prenderà il via l’edizione 2015 del campionato Italiano di Flag Football Senior organizzato dalla LIFF (Lega Italiana Flag Football) sotto l’egida della FIDAF, la Federazione Nazionale.
Inseriti nel girone Nord Ovest, dove militano i campioni in carica Arona 65ers, i Cleavers Cavriago, gli X-Men Correggio, gli Hedgehogs Boschetto, i Tauri Torino, i Vipers Modena, i Blue Storms Busto Arsizio e gli esordienti Heroes Milano, i Minotauri, anch’essi esordienti nel torneo nazionale, cercheranno di emulare le gesta dei ragazzi della squadra Junior, che al loro primo campionato hanno raggiunto la fase finale del torneo.
Il campionato inizia subito in salita, però. Domenica a Barco, infatti, la prima delle tre partite in programma in questo primo turno di campionato vedrà i Minotauri cimentarsi subito nel derby con i concittadini Tauri, per poi incontrare gli Hedgehogs ed i Cleavers, due delle migliori formazioni del campionato che frequentano da anni i quartieri alti della classifica e le fasi finali del torneo.

0
0
0
s2sdefault

L'Head Coach delle nazionali di flag Under 15 maschile e femminile Mauro Mondin ha diramato ieri le convocazioni per il raduno che si terrà a Cernusco sul Naviglio (MI) domenica prossima. Alla conferma di Alessia Madaffari si aggiunge la convocazione di Alessio Fiasconaro, che il coaching staff della nazionale ha ritenuto di dover rivedere dopo il camp effettuato a Marzo scorso.
La giornata sarà piuttosto intensa, ed alle due sessioni teoriche sul campo al mattino ed al pomeriggio, faranno seguito due partite amichevoli contro squadre piuttosto ben quotate.
Saranno gli Under 17 di Lions Bergamo e Rhinos Milano a fare da sparring partner alla rappresentativa nazionale Under 15 maschile, mentre le ragazze si dovranno confrontare con la compagine senior delel Lynx Arona al mattino e con la Under 15 dei Daemons Martesana.
Un grosso in bocca al lupo ad Alessia ed Alessio, che porteranno alti i colori dei Minotauri anche in questa occasione.

0
0
0
s2sdefault

Nella terza giornata del Girone A del campionato nazionale FFJ U15, i Minotauri avevano un solo, importantissimo obiettivo: vincere la sfida contro i G Team Gallarate in maniera da conquistare matematicamente l'accesso alla fase finale. Dal canto loro anche i Gallaratesi dovevano per forza vincere, soprattutto dopo aver perso all'ultimo secondo 41-33 contro i Giaguari la prima partita della giornata, per poi sperare in un'altra vittoria dei Giaguari contro i Minotauri nella terza ed ultima partita in programma.
All'inizio della sfida con il G Team la tensione la faceva da padrona da ambo le parti, ma gli ospiti riuscivano comunque ad andare a segno trasformando da un punto. I Minotauri rispondevano immediatamente con una bomba di Madaffari per Castagnone, che veniva deflaggato ad una sola yard dalla segnatura. I punti arrivavano nell'azione successiva, un corto pass di Madaffari per Robaldo per un touchdown tutto al femminile, combinazione che si sarebbe ripetuta numerose volte nel prosieguo della partita.
Gli ospiti ripartivano con grande determinazione, ma un bell'intercetto di Foglio restituiva palla ai Minotauri, i quali non si facevano pregare ed andavano alla segnatura con un altro preciso passaggio di Madaffari per Catanzaro, il quale si incaricava anche della successiva trasformazione da un punto.
Il rapido uno-due dei Minotauri tagliava le gambe al G Team, che non riusciva più ad imbastire dei drive proficui in attacco. Era ancora Fiasconaro, prima su un passaggio di Madaffari, poi con una corsa personale, a fissare il punteggio sul 25-7 con cui si concludeva la prima frazione di gara.

0
0
0
s2sdefault

I nostri partners

Seguici su Facebook

I nostri prossimi impegni

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.