35,10,0,50,1
3,600,60,2,250,2500,25,800
90,150,1,50,12,30,50,1,70,12,1,50,1,1,1,5000
0,1,1,1,2,40,15,5,2,1,0,20,0,0
1
2
3
4
5
6
7

Domenica 13 maggio i Minotauri senior di flag hanno disputato la seconda giornata di coppa Italia. A Bologna il tempo è ottimo con sole e caldo. Prima partita contro i forti Refoli di Trieste e l'inizio non poteva essere meglio. Primo gioco primo lancio di Alessio Vampo e ricezione di Simone Regaldo che con un'ottima corsa termina in end zone. I Refoli riordinano subito le idee e dopo qualche drive mettono a segno prima il pareggio e poi il sorpasso con la trasformazione da un punto. La partita è davvero piacevole da vedere con due squadre preparate sia sul piano fisico che tecnico. La svolta per i Minotauri arriva con un intercetto di Fabio Chiesa che fa entrare il proprio attacco. Ottimi i drive ed ecco il secondo TD dei Minotauri ad opera di Mattia Scimeca.

0
0
0
s2sdefault

Dopo ore di lezioni di flag football in palestra, gli allievi delle scuole medie e dei licei di Torino si sono incontrati su un campo vero. Circa cinquanta ragazzi delle scuole medie "A. Vivaldi" e "P. Calamandrei" e una settantina di giovani allievi dei Licei "C. Cattaneo", "R. Cottini" e "P. Levi" si sono sfidati in un torneo che li ha visti combattere con tenacia e divertirsi allo stesso tempo per tutta la giornata.

La formula del torneo, già collaudata lo scorso anno, prevedeva due competizioni distinte per scuole medie e scuole superiori: cinque squadre per ogni categoria, due incontri a sorteggio per ogni squadra ed una finale tra le due migliori classificate di ogni categoria, per un totale di 12 partite gestite dalle crew arbitrali dei Minotauri.

0
0
0
s2sdefault

Terzo ed ultimo bowl della fase eliminatoria del Campionato Junior a Milano in casa Rhinos.

L'impianto del Saini è un campo storico per il football: Paolo Crosti con i suoi Rams ci giocano ed incontrarlo è sempre un piacere. Ma veniamo alla cronaca. Beh... c'è poco da dire. Quattro partite e altrettante sconfitte per i Minotauri. Infatti sia i piccoli under 15 che i "grandi" under 17 perdono sia contro i favoriti padroni di casa che contro i Pirati.

Unica nota positiva lo splendido rapporto che lega i Minotauri ai gemellati liguri. Ringraziamo Cristian Vecchia e tutto lo staff milanese che hanno gestito molto bene la giornata estiva 35 gradi. Il DDT Barbara Frisiani come sempre molto professionale.

Complimenti ai Giaguari e ai Rhinos per l'accesso alle finali di Grosseto.
Ai Minotauri senior e alle Driadi impegnati in Coppa Italia un augurio.

0
0
0
s2sdefault

I nostri partners

Seguici su Facebook

I nostri prossimi impegni

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.