Comincia col botto la stagione del flag Under 15 al campo "Luca Somenzi" di Gallarate, dove la matricola Minotauri mette in riga prima i Giaguari Torino, vicecampioni in carica di categoria, e poi supera anche i padroni di casa GTeam di misura dopo una partita molto combattuta.
La prima delle due partite in programma vedeva di fronte i Minotauri ed i Giaguari in un inedito derby torinese. I Gialloblù mettevano subito sotto i felini, e dopo un breve botta e risposta prendevano il largo grazie ai touchdown di Fiasconaro su corsa e Robaldo che andava in meta due volte grazie ai precisi palloni lanciati da Madaffari. Nel secondo tempo Fiasconaro saliva in cattedra mettendo a segno altri due touchdown ed una trasformazione da due punti, portando il proprio bottino personale  a 20 punti segnati. Completavano lo score un touchdown di Raimonda e le trasformazioni da due punti di Castagnone e Delfino, quest'ultima perfettamente imbeccata da un preciso lancio di Foglio. Il risultato finale di 45-24 sanciva la vittoria dei Minotauri nella prima partita ufficiale della loro breve storia.
Nell'incontro successivo i Giaguari "maltrattavano" i GTeam infliggendogli un pesante 42-8, e dopo la pausa per il pranzo, i Minotauri scendevano nuovamente in campo, questa volta per affrontare i padroni di casa.
Forse un calo di tensione dovuto alla lunga pausa, o forse un errore di sottovalutazione degli avversari facevano si che la partita fosse subito in salita, con i GTeam subito avanti nel punteggio.

Nonostante lo svantaggio inizlale, però, i Minotauri non si perdevano d'animo e, con pazienza , costruivano la rimonta, il sorpasso ed il successivo allungo nel punteggio grazie al mattatore della giornata Alessio Fiasconaro. Il funambolico numero sette dei torinesi si produceva in un paio di coast-to-coast veramente impressionanti, e con tre touchdown al suo attivo ribaltava completamente il punteggio, che veniva ulteriormente arrotondato dal ritorno di intercetto di Totaro. In difesa Catanzaro faceva buona guardia con una bella serie di interventi, compreso un intercetto, che contribuiva a contenere il ritorno dei gallaratesi, la cui rimonta si fermava a quindici punti. Quando l'arbitro alzava la palla per la fine della partita il tabellone recitava Minotauri 24 - GTeam 15. Doppia vittoria e leadership provvisoria nel proprio girone per i Minotauri, un risultato davvero insperato alla vigilia.
Appuntamento a domenica prossima, sempre a Gallarate, per le rivincite.

 

0
0
0
s2sdefault

Per potervi offrire la migliore esperienza online possibile, questo sito utilizza i cookies, anche di terze parti. Utilizzando il nostro sito acconsentite all'utilizzo dei cookies ad esso associati.